.

Ritorna al sito
LA SETTIMANA SANTA IN MOLISE
.
Il Molise, piccola regione tra l' Abruzzo e la Puglia, fatta eccezione per alcune realtà quali Campobasso ed Isernia, non presenta durante la Settimana Santa molte tradizioni legate alla Pietà popolare conosciute o che attraggano visitatori dall' esterno.
Ciò è in parte dovuto alla esiguità del numero degli abitanti; se si considera infatti che in tutta la regione vi sono circa 320.000 abitanti e che le sole Campobasso ed Isernia ne hanno insieme circa 75.000, si può facilmente immaginare come, a fronte di 136 Comuni, non vi siano manifestazioni degne di nota con una media di circa 1.800 anime per ogni paese molisano.
Quasi dappertutto poi, è la sola giornata del Venerdì Santo ad essere celebrata con processioni che si limitano alla presenza di sole due statue: il Cristo Morto e l' Addolorata che costituiscono un vero e proprio funerale di Gesù Cristo (Mortorio).
Esempio di questo tipo di processione è quella che si svolge a Santa Croce di Magliano che, tra i centri minori, è anche una delle più interessanti, perchè preceduta da altri rituali tradizionali durante la Settimana Santa.
.
_____________________________________________ Franco Stanzione
N.B. - Tutte le foto provengono dall' archivio privato del dott. Franco Stanzione ed è vietato riprodurle senza il suo consenso e/o omettendo di citarne la fonte.

Ritorna al sito